Ultime notizie

I più letti

Giochi Sportivi Studenteschi, più di 100 ragazzi a Settimo Torinese


110 giovani arcieri in rappresentanza di 11 istituti scolastici hanno dato vita a una bellissima mattinata di tiro con l'arco, mercoledì in occasione della finale regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi (arco olimpico). Perfetta l'organizzazione curata dagli Arcieri Varian, che sul proprio campo di Settimo Torinese hanno ospitato atleti delle classi Cadetti, Allievi e Junior (maschili e femminili). L'evento si è svolto per il 16esimo anno consecutivo e ha registrato un nuovo record di partecipazione, a dimostrazione di come quello del tiro con l'arco sia un movimento in crescita, dal punto di vista quantitativo e qualitativo. Merito delle società, dei tecnici e del lavoro che questi svolgono nelle scuole, luogo ideale dove scoprire e far appassionare i giovani talenti.

Per quanto riguarda i risultati, tra i Cadetti si è imposto il Gobetti di Rivoli (Marco Piccirilli, Enea Crepaldi, Diego Scala), seguito sul podio dalla Don Milani di Venaria e dalla Dante Alighieri di Volpiano; quest'ultima (Kristina Maccone, Sofie Curino, Serena Benvenuto) ha vinto il titolo regionale tra le Cadette, seguita dallo Spinelli di Torino e dal già citato Gobetti. Il 1° Liceo Artistico Torino ha trionfato nella categoria Allievi, sia al maschile (Luca De Cilladi, Oliver Ruberto, Alessandro Sbicego) sia al femminile (Giulia Perrone, Arianna Cerulli, Sofia De Stefanis). Tra i maschi seguito dall'Istituto Fermi-Galilei di Ciriè e dall'Istituto Sociale di Torino, tra le ragazze dal Gioberti di Torino. Gioberti che è stata l'unica partecipante in entrambe le gare Junior, con Luca Michevetta, Gabriele Manzi, Matteo Musolino, Beatrice Pane, Alessandra Amerio, Carmen Decovellis.

Per quanto riguarda invece le classifiche individuali, stilate al termine della gara individuale di 30 frecce, hanno chiuso al primo posto tra i Cadetti Marco Piccirilli (Gobetti Rivoli) e Giada Baron (Gobetti Rivoli); tra gli Allievi Michelangelo Brach Papa (IIS Fermi-Galilei Ciriè) e Giulia Perrone (1° Liceo Artistico Torino); tra gli Junior Marco Giardinelli (1° Liceo Artistico Torino) e Eleonora Luparello (1° Liceo Artistico Torino). Al termine delle 30 frecce si sono svolti gli scontri a squadre che hanno determinato la classifica per scuole. Da sottolineare, oltre a quella grande dei ragazzi, anche la buona partecipazione di pubblico.

Dai Giochi Sportivi Studenteschi ai Campionati Regionali Giovanili. Domenica l'attenzione del tiro con l'arco piemontese si sposterà sul campo dell'Arcieri Iuvenilia (strada Vicinale dell'Abbadia di Stura 7-9), sede del Campionato Regionale Targa Giovanile aperto alle classi giovanili Giovanissimi, Ragazzi, Allievi. Saranno 96 gli arcieri sulla linea di tiro, quasi tutti in gara nella divisione arco olimpico ma con 4 atleti impegnati nel compound.

22 le società rappresentate: Arcieri Alpignano, Arcieri Città della Paglia, Arcieri del Chisone, Arclub Fossano, Arcieri delle Alpi, Compagnia Arcieri Arengo, Arclub I Falchi Bra, Arcieri Astarco, G. A. Marengo, Sentiero Selvaggio, Arcieri Varian, Arcieri dell'Elice, Arcieri Clarascum, Iuvenilia, Arcieri del Sesia, DLF Alessandria, Arcieri Cameri, Ar.Co. Arcieri Collegno, Arcieri Del Borgo, Arcieri di Volpiano, Arcieri Compagnia degli Orsi e Arcieri Langhe e Roero. La gara scatterà alle 9.30 con la qualifica e proseguirà con gli scontri diretti individuali e a squadre che assegneranno i titoli regionali giovanili.

Dettagli sul Campionati Regionale Giovanile a questo link

 

Il Piemonte vince la prima tappa del Trofeo Doni


Partenza lanciata per i giovani arcieri piemontesi impegnati nel Trofeo Renato Doni, manifestazione giovanile conquistata nella passata stagione proprio dal nostro Comitato Regionale. Gli atleti guidati da Odilia Coccato, Carmen Garetto, Rino Massa e Francesca Bajno hanno vinto la prima tappa, disputata domenica a Stagno, in provincia di Livorno, e organizzata dagli Arcieri Livornesi Dino Sani. Sul podio i ragazzi del nostro Comitato Regionale hanno preceduto i padroni di casa della Toscana e l'Emilia Romagna. Presenti in gara anche le rappresentative di Lombardia e Friuli Venezia Giulia. 18 gli arcieri piemontesi convocati, tre maschi e tre femmine per ognuna delle classi Ragazzi, Allievi e Junior e nell'unica divisione arco olimpico. Al termine delle 72 frecce di qualifica sono andati in scena gli scontri diretti e il Piemonte ha raccolto complessivamente 6 medaglie individuali, suddivise in 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi.

I migliori piazzamenti degli arcieri piemontesi
Tra le Junior primo posto per Camilla Ranieri (Senitero Selvaggio), che in finale ha superato 6-0 la toscana Rachele Lelli; terzo gradino del podio per Silvia Frattini (Arcieri Novara), che nella finalina ha battuto l'emiliana Giulia Mammi. Tra gli Allievi medaglia d'argento per Matteo Depaoli (Arcieri Compagnia degli Orsi), superato 6-2 all'ultimo atto dal romagnolo Francesco Gregori; bronzo per Matteo D'Angelo (Arcieri Varian), a segno contro il friulano Elia Biscardo nella finale per il terzo posto.

Tra le Allieve si è imposta l'azzurrina Aiko Rolando (Arcieri Collegno), che nel match decisivo ha piegato la friulana Petra Monaco. È stato lo shoot off a decidere il torneo dei Ragazzi, vinto dal toscano Matteo Bilisari in finale contro Francesco Roppa (Arcieri Varian); quarto Giuseppe Coppola, fermato dal ligure Javier Canazza. Ai piedi del podio anche Nicole Elisabeth Pizzi (Arcieri del Borgo), superata alla freccia di spareggio nella finale per il terzo posto dalla toscana Anthea Baldi.

Secondo regolamento, tra i 18 convocati hanno portato punti validi per la classifica del Trofeo Doni 10 arcieri: 2 Junior (1 maschio e 1 femmina), 2 Allievi e 2 Allieve, 2 Ragazzi e 2 Ragazze. La seconda tappa del Trofeo si terrà a Solaro (Milano) tra sabato 24 e domenica 25 giugno. La terza tappa sarà invece in occasione della Coppa delle Regioni, dal 21 al 23 luglio a Desenzano del Garda.

Di seguito la lista completa degli arcieri piemontesi convocati
Junior: Andrea Tarullo, Erik Peretti, Alessandro Paoli, Camilla Ranieri, Silvia Frattini, Federica Staunovo Polacco.
Allievi: Matteo D'Angelo, Matteo Depaoli, Mattia Chicco Bertino, Aiko Rolando, Francesca Aloisi, Beatrice Maffei.
Ragazzi: Giuseppe Coppola, Francesco Roppa, Riccardo Milanesio, Nicole Elisabeth Pizzi, Alessia Prelli, Shasa Andreasi.

 

Tatiana Andreoli bronzo a squadre nella prima tappa dell'Europea Grand Prix


da www.fitarco.it

A Legnica (Polonia) si chiude oggi la prima tappa dell’European Grand Prix, primo appuntamento internazionale dell'anno solare per la nazionale assoluta. Tra gli azzurri in gara anche Tatiana Andreoli, atleta originaria della Val Susa tesserata per la Iuvenilia che ha chiuso la manifestazione con la medaglia di bronzo a squadre nell'arco olimpico. Il trio italiano composto da Tatiana, dall'azzurra di Rio Lucilla Boari e da Tanya Giaccheri ha vinto 6-0 la finale per il terzo posto contro l’Estonia (Nurmsalu, Parnat, Tetsmann). In precedenza le azzurre avevano chiuso la qualifica al primo posto con 1887 punti davanti alla Russia (1877) e all'Estonia (1838) e si erano qualificate direttamente alla semifinale, dove avevano perso 6-2 contro la Georgia (Esebua, Makharadze, Phutkaradze). A livello individuale Tatiana Andreoli ha chiuso il suo torneo agli ottavi di finale, sconfitta 6-0 dall’ucraina Veronika Marchenko dopo il successo 6-2 contro la polacca Milena Olszewska. In qualifica Tatiana aveva ottenuto il quinto punteggio con 630, dietro alla compagna di squadra Lucilla Boari (terza con 635) e davanti a Tanya Giaccheri e Vanessa Landi, rispettivamente ottava e decima.

 

Giorni di raduno per gli arcieri piemontesi


da www.fitarco.it

Tre arcieri piemontesi sono impegnati in questi giorni nei rispettivi raduni. Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre) e Roberto Airoldi (Arcieri Cameri) sono stati convocati per il collegiale della nazionale para-archery, che in vista delle prossime competizioni internazionali si è ritrovata all’O.I.C di Padova. Il raduno, aperto ad atleti delle divisioni olimpico e compound, è iniziato giovedì 27 e terminerà domani, domenica 30 aprile. Oltre ai piemontesi Mijno e Airoldi sono stati convocati Giulio Genovese, Fabio Tomasulo e Stefano Travisani, Veronica Floreno e Kimberly Scudera (olimpico); Matteo Bonacina, Giampaolo Cancelli, Roberto Pasquinuzzi, Giulia Pesci, Eleonora Sarti, M. Andrea Virigilio e Alberto Simonelli (compound), con quest'ultimo impegnato però con la nazionale dei normodotati nell’European Grand Prix di Legnica. Convocati, infine, gli arcieri del W1 Daniele Cassiani, Gabriele Ferrandi e Asia Pellizzari. Lo staff tecnico è composto dal responsabile tecnico Guglielmo Fuchsova, dagli allenatori Gabriele Meneghel e Antonio Tosco, dall’assistente tecnico Stefano Mazzi, dalla fisioterapista Chiara Barbi e dallo psicologo Prof. Gianni Bonas.

La giovane Aiko Rolando, tesserata per l'Ar.Co. Arcieri Collegno e reduce dall'argento a squadre conquistato in European Youth Cup, è stata invece chiamata a partecipare al raduno del progetto “Talenti 2020” iniziato ieri e in programma fino a lunedì 1 maggio. Al Palaksmos di Rovereto sono 18 gli arcieri coinvolti, guidati dal responsabile tecnico Stefano Carrer e dai tecnici Giovanni Falzoni (olimpico) e Tiziano Xotti (compound). Ecco l'elenco completo: Federico Fabrizzi, Pietro Nardon, Niccolò Lovo, Elia Biscardo, Antonio Vozza, Pierpaolo Masiero, Elisa Ester Coerezza, Aiko Rolando, Sara Polinelli, Nicole Mietto, Giulia Kanitz e Iris Cescatti (olimpico); Giovanni Abbati, Antonio Brunello, Elisa Roner, Camilla Alberti, Elisa Bazzichetto e Francesca Bellini (compound).

 

Iuvenilia terza nel Campionato Italiano a Squadre


Si è svolta ieri a Pesaro la 16esima edizione del Campionato Italiano a Squadre di Società, primo appuntamento outdoor (25 metri) del calendario nazionale. 16 squadre maschili e altrettante femminili hanno preso parte alla competizione, organizzata da Sagitta Arcieri Pesaro, Arcieri del Medio Chienti e Arcieri Senigallia. Bel terzo posto per la formazione torinese della Iuvenilia, composta da Marco Morello Amedeo Tonelli (arco olimpico), Gianluca Ruggiero (compound) Carlo Cogo e Riccardo Sino (arco nudo), superati 7-6 in semifinale dagli Arcieri del Piave. Con la Iuvenilia è salita sul terzo gradino del podio l'altra squadra sconfitta in semifinale, cioè gli Arcieri Abruzzesi. Il titolo è andato per la seconda volta nella storia agli Arcieri Tre Torri, già vincitori dell'edizione 2012. Per quanto riguarda la classifica maschile è da segnalare il 13esimo posto degli Arcieri delle Alpi, con Claudio Rovera, Giorgio Botto, Giuseppe Seimandi e Paolo Vieceli.

Arcieri delle Alpi in gara anche in campo femminile, con il terzetto composto da Anna Botto, Ilaria Rossi e Marta Pavan giunto al nono posto nella classifica finale. 13esima e 15esima posizione, invece, per le atlete di Iuvenilia e Ar.Co. Arcieri Collegno. Della formazione torinese hanno fatto parte Andreamartina Carta, Stefania Rolle, Fiammetta Scarzella e Danila Bera; nel team di Collegno Francesca De Prospo, Francesca Massa, Debora Boggiatto, Silvia Todesco, Antonella Santarsiero e Marina Nicoletti. Tra le donne il titolo è andato per la prima volta nella storia della manifestazione agli Arcieri Tigullio, che in finale hanno superato gli Arcieri del Piave. Medaglia di bronzo per Gallarate (Va) e C.A.M Arcieri Monica.

Classifica maschile: 1. Arcieri Tre Torri, 2. Arcieri del Piave, 3. Iuvenilia, 3. Arcieri Abruzzesi, 5. Arcieri Uras, 6. Arcieri Kappa Kosmos Rovereto, 7. Arcieri dell’Ortica, 8. Arcieri Orione, 9. Medio Chienti, 10. Arcieri Città di Pescia, 11. Arcieri Piceni, 12. Xl Archery Team, 13. Arcieri delle Alpi, 14. Arcieri del Sole, 15. Associazione Genovese Arcieri, 16. C.A.M - Arcieri Monica.

Classifica femminile: 1. Arcieri Tigullio, 2. Arcieri del Piave, 3. C.A.M - Arcieri Monica, 3. Arcieri Altopiano Pinè, 5. Arcieri Kappa Kosmos Rovereto, 6. Arcieri del Forte, 7. Arcieri Abruzzesi, 8. Associazione Genovese Arcieri, 9. Arcieri delle Alpi, 10. Arcieri Augusta Perusia, 11. Arcieri Decumanus Maximus, 12. Castenaso Archery Team, 13. Iuvenilia, 14. Arcieri Città di Pescia, 15. Ar. Co. Arcieri Collegno, 16. Arcieri Sarzana.

Per tutte le informazioni e i risultati clicca qui

A questo link il regolamento della manifestazione

 


Ricerca
Fornitori e Sponsor
Chi è online
 53 visitatori online
Riferimenti

Comitato Regione Piemonte

Via Giordano Bruno 191
10134 Torino
Tel. 011 5613225


Per le comunicazioni al Comitato Regionale:
segreteria@fitarcopiemonte.it


Per le comunicazioni al Presidente Regionale:
odilia@fitarcopiemonte.it


Vedi mappa ingrandita

Link

 

FITARCO

Federazione Italiana
di Tiro con l'Arco

http://www.fitarco-italia.org/


 

Fita - World Archery

International Archery Federation

http://www.archery.org/


 

EMAU

European and Mediterranean
Archery Union

http://www.emau.org/


 

CONI

Comitato Olimpico
Nazionale Italiano

http://www.coni.it/