Corsi Online per Tutti Stampa E-mail
Prosegue la formazione "a distanza", in attesa di poter tornare sulle linee di tiro con i dovuti accorgimenti.

Questa volta i corsi online sono aperti a tutti (atleti e tecnici regionali).
Un nuovo ciclo di 3 appuntamenti in 4 serate, ecco il programma completo:
  • "L'Arco Olimpico dalla A alla Z" - relatori Sante SPIGARELLI e Giorgio BOTTO - Giovedì 14 maggio ore 19.00

  • "Messa a punto Compound" - relatore Stefano MAZZI - L'incontro è diviso in due momenti: lunedì 18 maggio ore 21.00 e mercoledì 20 maggio ore 21.00.

  • "L'altro tiro con l'arco" - relatore Giorgio BOTTO - Venerdì 22 maggio ore 20.00.

I corsi avranno una durata indicativa di 1,5 ore l'uno.

Per iscriversi CLICCARE QUI, entro il 14 maggio, compilando tutti i campi.


I seminari online verranno erogati attraverso la piattaforma di video-conferenza Cisco Webex Meeting.
Gli iscritti ai vari corsi riceverranno via mail il giorno prima link e indicazioni utili per collegarsi.

N.B. I presenti corsi NON daranno crediti formativi per i tecnici.

 
Vademecum igienico-sanitario-comportamentale Stampa E-mail

Vademecum igienico-sanitario-comportamentale da seguire obbligatoriamente quando sarà disposta dal Governo la riapertura dei centri sportivi su tutto il territorio nazionale


A seguito della pubblicazione in data 4 maggio u.s. da parte dell’Ufficio Sport dellaPresidenza del Consiglio dei Ministri, delle “Linee Guida ai sensi dell’art. 1, lettere f e g del Decreto delPresidente del Consiglio dei Ministri 26 aprile 2020 - Modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport individuali” la FITARCO ha predisposto un proprio calibrato vademecum igienico-sanitario-comportamentale da seguire obbligatoriamente QUANDO SARA' DISPOSTA DAL GOVERNO STESSO LA RIAPERTURA DEI CENTRI SPORTIVI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE.

Attachments:
FileDescrizioneFile sizeLast modified
Download this file (20200507PROTOCOLLO.pdf)Linee Guida FITARCOVademecum v1222 Kb08/05/2020 14:01
 
Istituto per il Credito Sportivo - erogazione mutui senza garanzie e a tasso O Stampa E-mail
Riportiamo di seguito il comunicato FITARCO.
--

L'Istituto per il Credito Sportivo ha attivato tutte le procedure necessarie per offrire il servizio di erogazione mutui senza garanzie e a tasso 0


Con il Decreto Legge 8 aprile 2020, n. 23 “Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali” (GU Serie Generale n. 94 del 08-04-2020), il Governo ha creato e finanziato il Comparto Liquidità del Fondo di Garanzia e del Fondo Contributi Interessi in gestione all’Istituto per il Credito Sportivo (articolo 14 del summenzionato decreto), per consentire l’erogazione di mutui – senza garanzie e a tasso 0 - destinati alla base del mondo sportivo, che in questo drammatico momento sta affrontando enormi difficoltà.
A questo proposito si comunica che l’Istituto per il Credito Sportivo ha attivato immediatamente tutte le procedure necessarie per offrire il servizio, collaborando con l’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio, con il comune obiettivo di rendere accessibile l’opportunità ai soggetti interessati nel più breve tempo possibile.

L’Istituto pertanto, ha previsto in favore delle Associazioni Sportive Dilettantistiche e delle Società Sportive Dilettantistiche iscritte al registro CONI o alla Sezione parallela CIP da almeno un anno - ai sensi del decreto - la concessione di finanziamenti, destinati a far fronte alle esigenze di liquidità correlate all’emergenza COVID-19, con le seguenti caratteristiche: 

importo: da un minimo di 3.000 Euro a un massimo di 25.000 Euro, nella misura massima consentita del 25% del fatturato dell’ultimo bilancio o delle entrate dell’ultimo rendiconto (in entrambe i casi, almeno 2018), regolarmente approvati dalla società o dalla associazione;

durata:
6 anni, dei quali 2 di preammortamento e 4 di ammortamento;

pagamento prima rata:
dopo i 2 anni di preammortamento;

tasso d’interesse: totale abbattimento degli interessi per l’intera durata del finanziamento, da parte del Fondo Contributi Interessi - Comparto Liquidità;

garanzia:
100 % del finanziamento da parte del Fondo di Garanzia - Comparto Liquidità.

Il prodotto, unitamente a tutte le specifiche e alla documentazione necessaria, sarà reso disponibile non appena concluso l’iter formale del Decreto Ministeriale, già sottoscritto dal Ministro Spadafora, che definisce i criteri di funzionamento del Fondo di Garanzia – Comparto Liquidità, ai sensi dell’art.14 del Decreto Liquidità. 

Le Ssd e le Asd, quindi, potranno accedere alla richiesta di finanziamento direttamente dall’homepage del sito www.creditosportivo.it nella sezione dedicata alle misure di sostegno collegate all'emergenza epidemiologica Covid-19,compilando il modulo online.

Tra i documenti che dovranno allegare, è prevista una lettera di attestazione da parte della Federazione Sportiva Nazionale di riferimento che l’Ssd o Asd è affiliata da almeno 1 anno ed è in regola con i pagamenti degli impegni associativi.  

Per tutte le specifiche e la documentazione richiesta si invita a consultare il sito internet dell’Istituto per il Credito Sportivo, il cui collegamento è disponibile sull’Home Page del sito Federale.

Si comunica, altresì, che l’Istituto mette adisposizione il numero verde 800 608 398 e  la mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. appositamente dedicati all'iniziativa, per fornire le necessarie informazioni e gli adeguati supporti ai soggetti interessati.

L’occasione è gradita per porgere a tutti i più calorosi saluti sportivi.
Mario Scarzella
Presidente Fitarco


 
DPCM 26 aprile 2020 - Elenco atleti di alto livello/interesse nazionale Stampa E-mail
Il DPCM del 26 aprile u.s., che autorizza le sessioni di allenamento degli atleti di discipline sportive individuali professionisti e non professionisti, ha demandato alle Federazioni Sportive Nazionali la definizione della qualifica di “atleta di alto livello/interesse nazionale”.

Il Consiglio Federale ha deliberato di attribuire tale qualifica a tutti gli atleti maggiorenni che sono saliti sul podio negli ultimi due anni nei Campionati del Mondo, Europei e nelle World Cup e che sono in preparazione per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo.

Si pubblica in allegato l’elenco degli atleti che hanno così conseguito la qualifica di atleta di alto livello/interesse nazionale.

Tali atleti avranno facoltà di svolgere gli allenamenti INDIVIDUALI nel pieno rispetto delle indicazioni e modalità illustrate in precedenza.

Attachments:
FileDescrizioneFile sizeLast modified
Download this file (P+20200505+Elenco+atleti+di+alto+livello.interesse+nazionale.pdf)Elenco Atleti di interesse Nazionalevers.231 Kb06/05/2020 16:00
 
Importante lettera del Presidente Federale a tutti i tesserati Stampa E-mail

Si riporta di seguito la comunicazione del Presidente Federale Mario Scarzella sull'emergenza COVID-19 e in allegato le linee-guida emanate dall'Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri - modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport individuali.



Cari Presidenti di Società,
Cari atleti, tecnici e tesserati tutti,
come ben sapete il nostro Paese sta finalmente uscendo dalla cosiddetta “fase 1” consistente nei drastici provvedimenti presi dal Governo per contrastare il contagio da Covid-19, concernenti la chiusura di gran parte delle attività lavorative nonché la riduzione al minimo dei contatti sociali e quasi completa inibizione a praticare qualsiasi attività sportiva di ogni ordine e grado.
Finalmente, come è stato annunciato e già in parte stabilito dall’autorità di Governo stessa, ci stiamo approcciando finalmente alla “fase 2” che contemplerebbe un graduale, prudente e responsabile ritorno alla normalità.
Quindi anche tutto il mondo dello sport dovrà seguire le modalità stabilite per la “fase 2” con grande attenzione e con un doveroso spirito di abnegazione.
Ciò detto rimane ferma, allo stato, la chiusura degli impianti sportivi con la sola
possibilità di frequentarli per gli atleti di alto livello/interesse nazionale e rigorosamente a porte chiuse, così come stabilito dall’ultimo DPCM del 26 aprile u.s.
Atal proposito, per fare chiarezza e avere direttive univoche, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – ufficio per lo sport ha diramato delle specifiche “linee guida” ai sensi dell’art. 1, lettere f) e g) del DPCM 26 aprile 2020. Linee guida che Vi invio allegate alla presente lettera.
Vi invito, quindi, a leggerle con la massima attenzione e accuratezza, focalizzando in principal modo, tra le altre cose, quanto chiaramente prescrivono circa le regole comportamentali da seguire durante gli allenamenti da tutti gli atleti e da tutti gli operatori che a vario titolo vengono impegnati, nonché tutte le norme igienico-sanitarie-organizzative di cui le strutture sportive sul territorio si dovranno fare carico.
Seguiranno ulteriori specifiche indicazioni relative alla peculiarità del Tiro con l’Arco, che dovranno essere affisse agli ingressi di ogni campo di tiro.
Sono certo che tutto il nostro mondo saprà rispondere perfettamente a questa nuova grande sfida. Grazie all’amore, alla passione, allo spirito di sacrificio che
avete sempre profuso in questi anni senza mai tirarVi indietro la Federazione è cresciuta costantemente in ogni suo aspetto, divenendo così anche un riferimento a livello mondiale.
Ed è proprio con questo spirito che dovremo affrontare la nostra ripartenza per tornare il prima possibile alla normalità
Vi saluto con affetto
Mario Scarzella
Presidente FITARCO

 

Attachments:
FileDescrizioneFile sizeLast modified
Download this file (20200504PCMLINEEGUIDA.pdf)Linee Guida SportiveMinistero dello Sport697 Kb05/05/2020 10:17
 
«InizioPrec.11121314151617181920Succ.Fine»

Pagina 17 di 130