Eventi regionali 2018
04 marzo

Trofeo Pinocchio - Fase Invernale

Cantalupa (TO)
20 maggio

Regionale Campagna

Lombardore (TO)
26 maggio

Trofeo Pinocchio - Fase Estiva

Venaria Reale (TO)
27 maggio

Regionale Targa (J/S/M OL+CO)

Venaria Reale (TO)
10 giugno

Regionale Targa (G/R/A OL)

Collegno (TO)
08 luglio

Regionale 3D

Villar Focchiardo (TO)
Amministrazione

Coppa del Mondo Indoor, splendido oro per Matteo Fissore


Per la quinta stagione consecutiva Matteo Fissore conquista una medaglia nella prima tappa di Coppa del Mondo Indoor, tradizionalmente in programma a Marrakesh. Dopo i tre argenti del 2013, 2015 e 2016 e dopo il titolo del 2014, “Fix” è tornato sul gradino più alto del podio nella gara dell'arco olimpico, seguito dal britannico Patrick Houston, argento, e dall'altro azzurro Massimiliano Mandia, bronzo. Quarto al termine delle 60 frecce di qualifica con il punteggio di 579, a partire dagli ottavi di finale Matteo ha superato 6-2 il britannico Alex Smith, 6-4 il francese Eric Libert, 6-4 Massimiliano Mandia e 6-2 in finale il britannico Patrick Houston. Il 31enne arciere originario di Fossano e da quest'anno tesserato per l'ANPS - Associazione Nazionale Polizia di Stato ha dimostrato una volta di più di trovarsi a proprio agio nelle gare al coperto, confermandosi sul podio per la quinta volta consecutiva nella città marocchina. Nel suo palmares a livello indoor spiccano anche l'argento e il bronzo conquistati rispettivamente nel 2014 e nel 2012 nelle finali di Coppa del Mondo di Las Vegas.

Per quanto riguarda l'arco olimpico è da segnalare la buona prova di Marco Morello, arciere torinese classe 1992 tesserato per Aeronautica Militare e Iuvenilia. Marco si è fermato ai quarti contro il finalista Patrick Huston, dopo aver piegato 6-4 il francese Jocelyn De Grandis. In precedenza aveva concluso la qualifica al settimo posto con 572 punti. Nell'arco olimpico l'Italia ha raccolto una terza medaglia grazie a Claudia Mandia, sorella del già citato Massimiliano e anche lei sul terzo gradino del podio.

Nel compound i migliori risultati piemontesi sono di Irene Franchini (Fiamme Azzurre/Arcieri delle Alpi), fermata ai quarti allo shoot off dall'americana Cassidy Cox, di Alessia Foglio (Arcieri delle Alpi), bloccata agli ottavi dalla stessa Cox, e del compagno di squadra Antonio Pompeo, superato agli ottavi dall'altro azzurro Alberto Simonelli.

Tutti i risultati a questo link

F
oto World Archery

Ultimo aggiornamento (Lunedì 13 Novembre 2017 15:22)