Campionato Regionale Campagna 2021, i risultati PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Giovine   
Domenica 30 Maggio 2021 19:00

Prosegue l’intenso weekend di tiro con l’arco con un altro appuntamento regionale: i Campionati Regionali Tiro di Campagna, organizzati dalla società Arcieri di Volpiano.

Sul percorso di gara, all’interno del Parco CampoFelice di Lombardore, si sono presentati 85 arcieri, delle divisioni Olimpico, Compound, Arco Nudo e LongBow, in rappresentanza di 20 società regionali.

Quello di oggi è stato inoltre uno degli ultimi test per gli arcieri che rappresenteranno il Piemonte alla prossima Coppa Italia delle Regioni di Asti (12-13 giugno) nella 3ª Gara Star.

Dopo le 24 piazzole di qualifica, che hanno decretato i campioni regionali di classe, si sono svolti gli scontri individuali valevoli per i titoli assoluti.

Nel longbow maschile, doppietta per gli Arcieri delle Alpi con il trionfo di Danilo Fornasier su Gianfranco Piovano, terzo posto per Luciano Minera (Arcieri Cameri).

Nessuna sfida invece al femminile.

Nell’arco nudo maschile, si conferma ancora una volta Ferruccio Berti (Arcieri di Volpiano) su Alessandro Di Nardo (Arcieri delle Alpi), terza posizione per Stefano Reggiani (Arcieri Conte Rosso).

Al femminile, vittoria per Annamaria Cavallero (Compagnia Arcieri degli Orsi) su Marta Pavan (Arcieri delle Alpi), terzo posto per Elisa Medico (Arcieri delle Alpi).

Nel compound, al maschile vittoria di misura per l’azzurro Marco Bruno (Arcieri di Volpiano) su Luca Capra (Arcieri Clarascum), terza posizione per Leonardo Costantino (Arcieri delle Alpi).

Al femminile, Anna Bonzani (Arcieri Cameri) ottiene il titolo per un punto su Francesca Peracino (Arcieri delle Alpi), terza è Giada Baron (Arcieri delle Alpi).

Nell’olimpico maschile, trionfo per Alessandro Riva (Arcieri Iuvenilia) davanti a Federico Panico (Arcieri Città della Paglia) e Claudio Rovera (Arcieri delle Alpi).

Al femminile, titolo per Anna Botto (Arcieri delle Alpi) su Gloria Trapani (Arcieri Cameri) e Nicole Degani (Arcieri Iuvenilia).

Titoli assoluti a squadre assegnati sulla base delle frecce di qualifica, non potendo disputare gli scontri in virtù del vigente regolamento Federale anti-Covid19.

Tra le squadre maschili, titolo per gli Arcieri delle Alpi con Alessandro Di Nardo, Giuseppe Seimandi e Claudio Rovera, secondo posto per gli Arcieri di Volpiano (Berti, Bruno, Casaroli) e terza posizione per gli Arcieri Iuvenilia (Costantino, Depaoli, Riva).

Al femminile primo posto per gli Arcieri delle Alpi con Anna Botto, Elisa Medico e Francesca Peracino.

--

Risultati completi