Campionati Italiani Para-Archery Targa 2021, successi per Bonacina e Mijno PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Giovine   
Giovedì 03 Giugno 2021 00:00

Lo scorso weekend, 29 e 30 maggio, è andata in scena a Grottaglie (TA) la 33ª edizione dei Campionati Italiani Para-Archery Targa.

Dopo le frecce di qualifica, l’assegnazione dei titoli di classe e le prime fasi degli scontri individuali del sabato, nella giornata di domenica si sono svolte le finali valevoli per l’assegnazione dei titoli assoluti 2021.

Diversi gli arcieri piemontesi in gara.

Nell’olimpico maschile, Roberto Airoldi (Arcieri Cameri), che aveva ottenuto il titolo di classe, conquista l’argento assoluto, cedendo 0-6 contro Stefano Travisani.

Settimo titolo italiano assoluto per l’azzurra Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre/Arcieri delle Alpi) al femminile, che aveva conquistato in precedenza anche il titolo di classe, imponendosi per 6-0 su Veronica Floreno.

Doppietta anche per Matteo Bonacina (Arcieri delle Alpi) che nel compound maschile conquista sia il titolo di classe che quello assoluto, battendo in finale il compagno di nazionale Giampaolo Cancelli 140-132.

Da citare anche la partecipazione di Diego Garavaglia (Arcieri Cameri) nell’olimpico maschile e di Gioele Gattuso (Arcieri delle Alpi) nel compound maschile.

Per gli arcieri che vestiranno la maglia azzurra, si è trattato di un altro importante step di avvicinamento all’appuntamento di Nove Mesto (Rep. Ceca) di inizio luglio, che assegnerà le ultime carte paralimpiche, ma soprattutto di ulteriore preparazione proprio in vista dei Giochi a cinque cerchi giapponesi di fine agosto.

--

Risultati completi

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Giugno 2021 11:44