Eventi Nazionali,  Slider

Gli Italiani Indoor Para-Archery aprono il 2023, con ottimi risultati

La 36ª edizione dei Tricolori Indoor Para-Archery regala molti successi agli atleti piemontesi; la due giorni, andata in scena al Palazzetto dello Sport di Faenza e che inaugura ufficialmente il 2023 degli eventi Federali, regala 5 titoli (due di classe e tre assoluti) e 2 secondi posti.

Gli Arcieri Cameri (Airoldi, Garavaglia) conquistano il titolo assoluto olimpico open maschile battendo in finale le Frecce Azzurre, 5-1, dopo aver battuto in semifinale il duo della Dyamond Archery Palermo (5-3).

Nel compound open maschile arriva un altro titolo assoluto grazie agli Arcieri Alpignano (Cancelli, Venturelli).

Doppietta per Matteo Bonacina (Arcieri delle Alpi) che, dopo aver conquistato il titolo di classe nel compound open maschile (578 punti), si mette al collo anche il titolo assoluto battendo 143-142 nel derby il compagno di nazionale Giampaolo Cancelli (Arcieri Alpignano).

Per Cancelli c’è anche l’argento di classe (572 punti).

Per Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre/Arcieri delle Alpi) titolo di classe (575 punti), ma che poi ha dovuto dare forfait negli scontri, abbandonando anzitempo il campo di gara senza la possibilità quindi di difendere il titolo 2022.

Infine, Diego Garavaglia (Arcieri Cameri) chiude quinto nella classifica finale olimpico open maschile mentre Roberto Airdoldi (Arcieri Cameri) è settimo.

Massimo Venturelli (Arcieri Alpignano), nel compound open maschile, conclude in nona posizione, mentre Davide Grella (Arcieri Monregalesi) risulta il primo degli esclusi dagli scontri diretti.

Risultati completi

Allegati